Ignazio Affanni

Parma 1828 - Fidenza 1889

Biografia:

Nato a Parma il 22 marzo 1828, morto a Fidenza il 29 luglio 1889, ospite di un ricovero di mendicità. Studiò all'Accademia di Parma con i maestri Garlazzi, Callegari e Scaramuzza. Trattò il quadro di soggetto religioso, storico ed allegorico. Ottenne un premio a Roma e a Parma col quadro "Raffaello presentato dal Ferrante a Papa Giulio Il". Nel Municipio di Fidenza esiste "Preghiera per i vivi ed i morti". Al Duomo di Parma, "Scene della vita di San Bernardo". Nella Pinacoteca di detta città "Rebecca ed i suoi figli" e "Autoritratto". Nella Galleria d'Arte antica di Fidenza trovansi: "Ultima cadenza della nota"; "La figlia di Jefte"; "La cacciata dei Medici da Firenze"; "L'elemosina segreta". Nella raccolta del nobile Carlo Anguissola di Piacenza sono conservati "La mendicante" e "La donna e lo specchio". Fu socio onorario dell'Accademia di Napoli.

Ignazio Affanni

Contattaci tramite email, telefono o whatsapp


Sarai contattato al più presto e otterrai la valutazione gratuita desiderata.

Fotografa il tuo dipinto e inviaci le foto via email o whatsapp per una valutazione gratuita.
Possibilmente scatta più di una fotografia (sono utili per una stima più corretta qualche foto dei particolari, firma, iscrizioni e il retro del dipinto)

Ti risponderemo il più velocemente possibile!


Telefono +39.06.97606127


E-mail info@valutazionedipintiantichi.it


Cellulare/Whatsapp +39.328.315.19.53

Puoi decidere di VENDERE il tuo dipinto e riceverai il pagamento immediatamente.

In questo modo otterrai:

1) Assistenza nella vendita dalla stima al pagamento

2) Annullate le incertezze dell'operazione (risposte anche in 24 ore!)

3) Un pagamento RAPIDO e SICURO