Tommaso Cascella

Ortona a Mare 1890 - Pescara 1968

Biografia:

Cascella Tommaso, seguendo le orme del padre, era appena sedicenne quando presentò ben quarantadue pastelli alla Nazionale di Milano del 1906. Sia perché i quadretti avevano un effettivo valore artistico e sia perché la giovanissima età dell'autore contribuiva non poco ad accrescere questo valore, se ne fecero molte lodi. Due anni dopo, nel 1908, presentò ancora quattordici paesaggi all'Esposizione Internazionale della Società Amatori e Cultori di Belle Arti in Roma. Tra i suoi quadri più notevoli vanno segnalati: "I tratturi" ed "Episodio nella montagna", acquistato dalla Pinacoteca di San Paulo (Brasile). Tommaso Cascella prese parte al concorso Fumagalli di Milano con un grande trittico incompiuto dal titolo "La montagna", per il quale ottenne 6 voti su 7. Cascella Michele è il più giovane dei fratelli, ma il suo nome è già noto nel mondo dell'arte. Non ha che una sola Esposizione, il Salon d'Autunno di Parigi del 1909, dove espose, nella sezione d'Arte moderna italiana, alcune impressioni abbruzzesi. I suoi dipinti più apprezzati sono: "Le stagioni" e "Raccolta di ginestre", acquistato dalla Pinacoteca di San Paulo.I fratelli Tommaso e Michele Cascella, degni figli del padre, sono due giovani d'ingegno vivacissimo, lavoratori di tempra non comune, che all'arte hanno consacrato tutte le loro fervide energie. Le loro belle qualità artistiche si sono maggiormente rivelate nelle Esposizioni personali, di cui la prima fu tenuta alla Famiglia Artistica di Milano nel 1906 e le altre successivamente a Parigi, a Londra ed infine a Roma, nel 1911. Della pittura dei fratelli Cascella la Stampa si è diffusamente occupata.

Tommaso Cascella

Contattaci tramite email, telefono o whatsapp


Sarai contattato al più presto e otterrai la valutazione gratuita desiderata.

Fotografa il tuo dipinto e inviaci le foto via email o whatsapp per una valutazione gratuita.
Possibilmente scatta più di una fotografia (sono utili per una stima più corretta qualche foto dei particolari, firma, iscrizioni e il retro del dipinto)

Ti risponderemo il più velocemente possibile!


Telefono +39.06.97606127


E-mail info@valutazionedipintiantichi.it


Cellulare/Whatsapp +39.328.315.19.53

Puoi decidere di VENDERE il tuo dipinto e riceverai il pagamento immediatamente.

In questo modo otterrai:

1) Assistenza nella vendita dalla stima al pagamento

2) Annullate le incertezze dell'operazione (risposte anche in 24 ore!)

3) Un pagamento RAPIDO e SICURO